Un investimento, non una spesa.

4 giugno 2012

La casa come sistema energetico

Un involucro che garantisce un ottimo isolamento è il punto di partenza per avere un sistema efficiente.

Le pareti perimetrali continue in legno, il cappotto, la coibentazione del tetto e serramenti performanti sono alla base del progetto e ci consentono il comfort interno, facendoci percepire la stessa temperatura in ogni punto degli ambienti interni.

Successivamente occorrerà prevedere impianti ad alta efficienza, considerando che il basso fabbisogno consente di utilizzare "macchine" di minor potenza per mantenere la temperatura ideale in ogni ambiente, sia in estate che in inverno.

Indispensabile prevedere un sufficiente ricambio di aria mediante una Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) che recuperi la massima parte del calore dall'aria estratta e lo trasferisca all'aria da immettere.

Il ricorso ad impianti che sfruttino l'energia solare completerà il progetto di un Sistema ad Alta Efficienza che avrà un costo iniziale contenuto ma garantirà spese di gestione ridotte al minimo, rappresentando un investimento dei soldi necessari alla sua realizzazione.

IN EVIDENZA

Meglio il Telaio o l'xLam?

Quotidianamente ci sentiamo rivolgere questa domanda.
La risposta non pu˛ essere categorica, ma deve essere valutata caso per caso.
Un moderno telai..   [Dettaglio]